Notiziario Settimanale OSM 530

08/09/2020-14/09/2020

lead picture

Voglio usare i dati di OSM! – Quale tool devo usare? 1 | © HeiGIT gGmbH

Mappatura

  • Michał Brzozowski chiede (en) > it su OSM-talk alcuni esempi di buona mappatura a pagamento. Sono state inviate molte risposte da mappatori condividendo le loro esperienze e opinioni.
  • Crowd2Map Tanzania ha organizzato (en) > it e ospitato sessioni di formazione per i capitoli YouthMappers presso l’Institute of Rural Development Planning – Dodoma (IRDP) e l’Università di Dodoma (UDOM) su dati geospaziali open e software geospaziali open source.
  • “Ça reste ouvert”, l’originale francese di restiamoaperti.it, chiude (fr) > it il 30 settembre 2020 con la soddisfazione del lavoro svolto nel team e la certezza di aver dato un contributo al quadro generale.
  • fanfouer ha pubblicato (en) > it una proposta molto dettagliata con foto ed esempi per realizzare tre nuovi tag da approvare per descrivere le pompe utilizzate per qualsiasi attività riguardante i soli liquidi. Non esitate a commentare.
  • L’utente Fanfouer‘s propone (en) > it il nuovo tag man_made=utility_pole e chiede commenti. La sua proposta mira a rivedere e completare man_made=utility_pole con utility=* esistente per i pali destinati ad attività diverse dalla trasmissione e distribuzione di energia.

Comunità

  • Il collaboratore apm-wa ha pubblicato (en) > it un diario sulla sua nuova configurazione della telecamera per le immagini di Mapillary e sulle recenti decisioni del direttivo di OSMF in merito al finanziamento dello sviluppo degli editor di OSM (ovvero iD, Potlatch e StreetComplete) e all’assunzione di un ingegnere di affidabilità del sistema a tempo pieno.
  • Branko Kokanovic ha creato (en) > it un tile server basato su Mapnik dove i nomi sono internazionalizzati. Ha recuperato i nomi da Wikidata e Wikipedia. Il progetto è disponibile su GitLab.
  • Florian Lainez propone (fr) > it di avere una newsletter dell’Associazione OSM-Fr che includa le notizie dell’associazione stessa come le comunicazioni o le decisioni del consiglio di amministrazione, gli aggiornamenti generali dell’OSM e le notizie relative al progetto del mese (fr) > it.

Import

  • Sous-surveillance.net è stato creato 7 anni fa e nel frattempo sono state archiviate nel loro database circa 20.000 telecamere, per la maggior parte in Francia e in Belgio, invece OSM comprende circa 80.000 telecamere in tutto il mondo. Dopo un’importazione test riuscita nel marzo 2020 per la città di Bruxelles, nel settembre 2020 è stata concessa l’autorizzazione ad importare (en) > it l’intero dataset in OSM.

OpenStreetMap Foundation

  • L’OSMF ha annunciato (en) > it che la 14a Assemblea generale annuale si terrà online il 12 dicembre. Maggiori dettagli saranno prossimamente disponibili in una pagina wiki dedicata (en) > it.

Eventi

  • Domenica 4 ottobre 2020, 25 castelli svizzeri ci invitano (de) > it alla 5° Giornata nazionale dei castelli. L’associazione Wikimedia CH e l’associazione svizzera OpenStreetMap (SOSM) completeranno (en) > it l’evento con un “Burgentag” svizzero. Loro chiedono una mappatura dei siti di rovine dei castelli e lanciano un concorso fotografico per caricare le foto mancanti dei castelli su Wikimedia Commons.

OSM e l’azione umanitaria

  • La Disaster Map Foundation, un’organizzazione non governativa con sede a Giacarta, ha lanciato (en) > itMapaKalamidad.ph(en) > it, una piattaforma web di segnalazione delle inondazioni per aiutare le autorità competenti a raccogliere informazioni salvavita durante le calamità nelle Filippine. Il progetto è stato realizzato in collaborazione con l’Ufficio della Protezione Civile (OCD), il National Disaster Risk Reduction and Management Council, il Pacific Disaster Center e il team umanitario OpenStreetMap.
  • Il HOT 2020 Summit (en) > it si è spostato online. Si terrà virtualmente su più fusi orari il 4 dicembre in concomitanza con la conferenza sul rischio di comprensione. Il tema è “10 anni di HOT: il passato, il presente e il futuro della mappatura umanitaria”. I call for proposals (en) > it sono aperti.
  • Eugene Chong ha scritto (en) > it un articolo intitolato “Come si può usare OpenStreetMap per seguire gli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’UN?
  • Il reporter di Flip Science Mikael Angelo Francisco racconta (en) > it in prima persona di aver partecipato a una mappatura delle mappe mancanti per mappare i villaggi in Nigeria.
  • Mikel Maron ha scritto un articolo intitolato “Typhoon season in Japan: Crisis Mapping and OpenStreetMap”.
  • Thomson Reuters Foundation News raccoglie (en) > it in un articolo il lavoro della comunità di mappatura umanitaria per sostenere le risposte di Covid-19 nelle comunità di tutto il mondo.

Educazione/Formazione

  • Stratofortress spiega (en) > it nel suo articolo su instructables.com come creare mappe stilizzate personalizzate utilizzando OpenStreetMap.

Mappe

  • Avete mai pensato: “Cavoli, chissà cosa succede se si prendono di dati #OpenStreetMap per il Nord America e si colora la mappa in base alla distanza dell’edificio più vicino”? Se sì, Rory McCann vi mostra (en) > it i risultati.
  • Omri Wallach presenta (en) > it una mappatura 3D che mostra i centri a maggiore densità di popolazione del mondo.
  • Avete mai pensato alla distribuzione dei suffissi di strada come le strade secondarie? Lansingography ci fornisce (en) > it alcuni esempi a Lansing, Michigan, USA.

Open Data

  • Vi siete mai chiesti cosa sia GTFS e come usarlo per completare OpenStreetMap? Noémie Lehuby di Jungle Bus ha pubblicato (fr) > it un lungo articolo che spiega il formato, i passi da seguire e gli strumenti che possono essere utilizzati per mappare i percorsi e le fermate del trasporto pubblico in OpenStreetMap da un dataset aperto GTFS.

Software

  • [1] Marcel Reinmuth della HeiGIT di Heidelberg attira l’attenzione (en) > it in un articolo su un albero decisionale che aiuta a scegliere i vari strumenti di ohsome in base alle proprie esigenze. Può anche essere scaricato come .pdf.
  • JOSM è ora disponibile anche in farsi (lingua parlata in Iran e altrove).
  • Quest’anno Nominatim compie 11 anni. L’11 novembre 2009 la homepage di OpenStreetMap (OSM) ha utilizzato per la prima volta Nominatim come principale motore di ricerca. Da allora OSM è cresciuta enormemente e con essa la necessità di un geocoder basato su dati OSM. I soli server Nominatim di OSM servono ora più di 30 milioni di interrogazioni al giorno. Leggi (en) > it di più sul presente e sul futuro di Nominatim.

Programmazione

  • Paul Norman ha spiegato (en) > it nella lista di discussione di Dev che l’aggiornamento di Ironbelly, il principale server del sito planet, a Ubuntu 20.04 ha rivelato un bug nel software che genera il planet dump settimanale. Ha anche descritto le varie azioni intraprese per risolvere il problema.
  • Stefa ha chiesto (en) > it a tutti gli autori dei plugin di JOSM di seguire e trasformare tutte le icone dei loro JOSM plugin a svg (o riutilizzare le icone base di JOSM, se necessario).

Rilasci

Lo sapevi che…

  • …esiste lo strumento interattivo Geo Open Accessibility Tool (en) > it (GOAT)? Lo strumento permette di analizzare dinamicamente l’accessibilità a piedi e in bicicletta verso diverse destinazioni (ad esempio supermercati, scuole).
  • … che ogni utente abbia un blog su OpenStreetMap? Vai avanti e scrivi il tuo primo articolo!
  • L’aggiornamento di Pascal Neis su Trends e Changeets.
  • …esiste il wiki dei viaggi in bicicletta? Qui troverete (de) > it riferimenti a mappe e pianificatori di percorsi, ma anche a tutto ciò che è di interesse per i ciclisti.

OSM nei media

  • Il blog GeoSpatial World mostra (en) > it quali interessanti scoperte si possono fare durante le passeggiate nella città (propria o straniera). OsmAnd supporta la navigazione, se necessario con mappe scaricate per l’uso offline.
  • I ricercatori del Technion – Israel Insititute of Technology hanno sviluppato (en) > it un innovativo sistema di mappatura per i pedoni non vedenti. Il loro studio ha esaminato la possibilità di utilizzare OpenStreetMap per mappare i dati spaziali rilevanti per i pedoni non vedenti, calcolando al contempo percorsi pedonali ottimizzati.
  • Il direttore di Rambler’s Scotland (Ramblers è la più grande organizzazione di hillwalking in Gran Bretagna, con circa 100 anni di età e circa 120k+ membri) dice che OSM “ha la più completa mappa pubblica dei sentieri della Scozia attualmente disponibile”.

Altre cose “geo”

  • Grant Slater presenta (en) > it finalmente un RTK / NTRIP Broadcaster a Londra.
  • Le Nazioni Unite hanno deciso di stabilire (de) > it il nuovo Centro di Eccellenza Geodetica Globale dell’ONU – GGCE nella città di Bonn, Germania.
  • La società di software Disy Informationssysteme GmbH di Karlsruhe presenta (de) > it la nuova versione della piattaforma di analisi dei dati, reporting e GIS “Cadenza”. L’estensione delle funzionalità di analisi con la fornitura di una funzione di routing integrata e la ricerca dei POI sono due delle innovazioni essenziali.
  • Matt Burgess presenta (en) > it le alternative migliori alla privacy di Google Maps, che è probabilmente il servizio cartografico più facile da usare, ma non significa che sia il più sicuro.
  • La società di osservazione della terra 4 Earth Intelligence (4EI) ha pubblicato (en) > it dei pacchetti informativi che forniscono una panoramica dei paesi in sei strati (demografia, copertura del territorio, punti di interesse, eventi importanti, trasporti e indice di ricchezza). La Country Intelligence Data Suite, derivata da immagini satellitari e altre risorse come la Banca Mondiale, OpenStreetMap, dati di censimento e archivi storici, è stata creata per supportare l’analisi economica, la definizione delle politiche e il reporting sugli SMART Sustainable Development Goals (Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, SDG). Le informazioni sono fornite come una miscela di punti, linee e poligoni ed è adatto per l’uso in software di mappatura desktop o sistemi informativi geografici (GIS).

Prossimi Eventi

Dove Cosa Quando Nazione
Kabul / Online Why OSM and how to Contribute into it on Software Freedom Day 2020 2020-09-18 afghanistan
Nottingham Nottingham pub meetup 2020-09-22 united kingdom
Bratislava Missing Maps Mapathon Bratislava #9 2020-09-24 slovakia
Monaco di Baviera TUM – Mapping Party 2020-09-24 germany
Alice HOT Working Groups 101 Community Webinar 2020-09-25 united kingdom
Düsseldorf Düsseldorfer OSM-Stammtisch 2020-09-25 germany
Helsinki State of the Map Suomi 2020 2020-09-26 finland
Salt Lake City / Virtual OpenStreetMap Utah Map Night 2020-09-29 united states
Zurigo Missing Maps Mapathon Zürich 2020-09-30 switzerland
Ulm + virtuell Covid-19-Mapathon 2020-10-01 germany
San José Civic Hack & Map Night 2020-10-01 united states
Taipei OSM x Wikidata #21 2020-10-05 taiwan
Londra Missing Maps London Mapathon 2020-10-06 united kingdom
Stoccarda Stuttgarter Stammtisch 2020-10-07 germany
Berlino 148. Berlin-Brandenburg Stammtisch 2020-10-09 germany
Alice 2020 Pista ng Mapa 2020-11-13-2020-11-27 philippines
Alice FOSS4G SotM Oceania 2020 2020-11-20 oceania

Nota: Se vorresti vedere qui elencato il tuo evento, per favore inseriscilo nel calendario. Solo i dati che sono lì inseriti appariranno nel notiziario. Per favore controlla il tuo evento nella nostra anteprima pubblica e correggilo, dove appropriato..

Questa Notiziario Settimanale OSM è stato prodotto da AnisKoutsi, LorenzoStucchi, MichaelFS, Nordpfeil, NunoMASAzevedo, Rogehm, derFred.

One thought on “Notiziario Settimanale OSM 530

Comments are closed.