Notiziario Settimanale OSM 536

20/10/2020-26/10/2020

lead picture

Wikimap con gli articoli Wikipedia geolocalizzati 1 | © Louis Jencka, Wikidata, Wikipedia | map data © OpenStreetMap contributors

Mappatura

  • L’utente Darafei ha aggiornato (en) > it lo strumento Disaster.Ninja. che è stato sviluppato per assistere HOT nel processo di attivazione, ma che potrebbe anche essere utile alla comunità per una mappatura più generale.
  • Robert Delmenico ha pubblicato (en) > it una proposta (en) > it per sostituire i tag esistenti man_made=* con il nuovo tag artificial=* per renderlo più neutrale dal punto di vista del genere. La proposta è aperta ai commenti.
  • JeroenHoek (Utente: Supaplex) ha fatto (en) > it una proposta (en) > it per parking=street_side per le aree adatte o designate per il parcheggio, che sono direttamente adiacenti alla carreggiata di una strada e possono essere raggiunte direttamente dalla carreggiata senza dover utilizzare una via di accesso. La proposta è ora aperta ai commenti.
  • Brian Sperlongano (User ZeLonewolf) ha pubblicato (en) > it una proposta (en) > it per un nuovo tag boundary=special_economic_zone per le Zone Economiche Speciali. La proposta è ora aperta ai commenti.
  • Alter Geosystems spiega (es) > it come i dati di OpenStreetMap possono essere arricchiti con la conoscenza di Wikidata. Offre anche una query da testare cliccando sul pulsante Run Query.
  • PanierAvide riferisce (fr) > it sul progetto del mese della comunità francese OSM finora di maggior successo, la mappatura dei defibrillatori.

Comunità

  • Labian Gashi ha vinto il premio DINAcon 2020 nella categoria “Best Newcomer” con il plugin JOSM “NeTEx Converter” da lui sviluppato. Stefan Keller della HSR Rapperswil/Ostschweizer University of Applied Sciences e specialisti delle FFS hanno supervisionato il progetto. Il NeTEx Converter converte i dati di OpenStreetMap nel formato NeTEx (Network Timetable Exchange), uno standard CEN che è “progettato per lo scambio efficiente di dati di trasporti complessi”. Il plugin controlla anche l’instradamento rudimentale all’interno delle stazioni.
  • coolmule0 ha iniziato a mappare dal luglio dell’anno scorso e ha riassunto (en) > it in un articolo le sue esperienze da principiante. Tra le altre, racconta di Mapcarta o dell’articolo della wiki su building=terrace.
  • DeBigC scrive (en) > it su come ha scoperto un altro grattacielo a Melbourne e lo ha fatto risalire a un errore di battitura.

OpenStreetMap Foundation

  • Se intendete candidarvi per un posto nel direttivo della Fondazione OSM, non dimenticate che la scadenza è sabato 7 novembre 2020.
  • Rory McCann, membro del direttivo di OSMF propone (en) > it nella mailing list di OSMF-Talk, un emendamento all’articolo 91 della Costituzione di OSMF. In futuro, dovrebbe essere possibile per i consigli direttivi di includere membri che non sono membri del direttivo.
  • L’utente Nakaner (en) > it propone una risoluzione (en) > it per la prossima assemblea generale annuale della OSMF del 12 dicembre 2020. Circa 80 sostenitori sono necessari prima del 4 novembre.
  • Alcuni membri del direttivo della fondazione OpenStreetMap ospiteranno un Ask me Anything (AMA) su Reddit, durante il quale si potrà porre qualunque domanda. L’AMA inizierà il 9 novembre alle 16:00 CET. Le domande possono essere poste a partire dal 2 novembre nel thread dell’AMA.
  • Tra preoccupazione e delusione Christoph Hormann (Imagico) espone (fr) & (en) > it la sua opinione sullo sviluppo dell’OSMF dalle ultime elezioni.
  • La mailing list di OSMF-Talk discute due proposte del direttivo di OSMF per rafforzare OSMF contro le acquisizioni ostili da parte di grandi e cattive aziende. Noti dipendenti di Facebook e Mapbox si oppongono a queste proposte.
    • Rory McCann propone (en) > it che lo statuto di OSMF includa una disposizione che prevede che le adesioni scadano e i voti diventino invalidi se un membro non può esercitare liberamente i propri diritti o è vincolato contrattualmente (ad esempio con il datore di lavoro) nell’esercizio di tali diritti. Gli oppositori ritengono che ciò sia praticamente impossibile da provare. I sostenitori ritengono che la non utilizzabilità della clausola non nuoccia e che si debba presumere che le aziende siano in cattiva fede.
    • Tobias Knerr propone (en) > it una risoluzione dei membri sui requisiti minimi per i nuovi membri. In futuro, il direttivo dovrebbe respingere le domande di adesione se la parte interessata non ha fornito contributi significativi a OSM. Anche qui ci sono opinioni contrarie da parte delle azienze commericali americane.

Eventi

  • Il prossimo Geomob si terrà (en) > it online il 17 novembre 2020. È necessario iscriversi per ricevere il link alla chiamata in Zoom.
  • Il 30.11.2020 è previsto un Mapathon di Missing Maps in modalità mista fisico-digitale (de) > it. Se la situazione sanitaria lo permetterà, la parte in presenza avrà luogo a Wabern (Berna, Svizzera) presso swisstopo.
  • Lunedì 2 e Martedì 3 Novembre si terrà (en) > it per la settima volta la conferenza biennale GeOnG e i partecipanti parteciperanno a oltre 30 sessioni dal vivo sui temi della tecnologia e della gestione dell’informazione nel settore umanitario e dello sviluppo. Il tema di quest’anno è “People at the heart of Information Management: promoting responsible and inclusive practices” (Le persone al centro della gestione dell’informazione: promuovere pratiche responsabili e inclusive). Controlla l’agenda completa qui (en) > it.

OSM e l’azione umanitaria

  • Marcel Reinmuth fornisce (en) > it un’analisi trasversale sulla mappatura dell’accesso fisico all’assistenza sanitaria per gli anziani nell’Africa subsahariana e sulle implicazioni della risposta al COVID-19.
  • Jikka Defiño riferisce (en) > it sulla raccolta di dati sul campo e la formazione nelle Filippine per il progetto PhilAWARE di riduzione del rischio di disastri.
  • La campagna Mapping Power è stata presentata nel blog di Mapillary, spiegando come gli studenti della rete YouthMappers stanno usando la mappatura aumentata e volontaria attraverso Mapillary, Map With AI, TeachOSM e HOT per migliorare la rete elettrica della Sierra Leone e collegare le comunità rurali.

Mappe

  • Diego Alonso spiega (es) > it come scaricare le immagini di Sentinel con QGIS.
  • flo2154 fornisce (de) > it la sua prima MapComplete-Theme, che mostra le panchine amenity=bench e altri elementi mappati con il tag bench=yes.
  • derstefan sta cercando (de) > it beta tester per le nuove mappe OpenTopoMap-Garmin. L’indirizzo temporaneo è https://garmin2.opentopomap.org.
  • cquest presenta (fr) > it la mappa che mostra le aree interessate dal coprifuoco sanitario.

Open Data

  • La società russa “Geoalert” ha pubblicato i primi dataset aperti di impronte di edifici tracciati automaticamente in Russia, chiamati “Urban Mapping“. A tal fine l’azienda ha utilizzato le immagini satellitari di Mapbox che sono consentite per l’auto-tracciamento tramite algoritmi di Machine Learning. Nonostante il fatto che Mapbox abbia una copertura piuttosto scarsa in Russia in termini di qualità delle immagini e di rilevanza temporale, per alcune regioni i dataset di “Urban Mapping” superano più volte l’attuale conteggio degli edifici OSM.Attualmente ci sono tre regioni disponibili tramite i link su Github: Checnya, Tyva e la regione di Mosca.

Programmazione

  • Simon Legner riferisce (en) > it, che openstreetmap/OSM-binary è la libreria per la lettura/scrittura di file pbf OSM e che da 20 ottobre la sua versione Java è disponibile presso Maven Central.
  • Erick de Oliveira Leal spiega come abilitare il layer Strava High Resolution in OpenStreetMap (JOSM o ID). Nota dell’editore: Si prega di notare che, quando si utilizza questo layer Strava, al momento non c’è alcun permesso di utilizzare i dati per OSM e si corre il rischio che le modifiche vengano rimosse.
  • Guillaume Rischard, maintainer dell’Editor Layer Index, suggerisce (en) > it che l’ELI venga abbandonato e che iD utilizzi la lista dei livelli di sfondo di JOSM.
  • Sarah Hoffmann (lonvia) riferisce sul server di download di Photon.

Rilasci

  • QGIS 3.16.0 ‘Hannover’ è stato rilasciato (en) > it. Porta nuove opzioni per la mappatura 3D, la generazione di mesh da altri tipi di dati, strumenti aggiuntivi di analisi spaziale, miglioramenti della simbologia e dell’interfaccia utente e tanto altro.

Lo sapevi che…

  • esiste l’elenco degli esonimi inglesi per i toponimi stranieri?.
  • … [1] esiste Wikimap, una mappa di tutti i articoli di Wikipedia in 15 lingue?

Altre cose “geo”

  • Matthias Schwindt di “gpsradler” presenta (de) > it tre modelli della robusta serie Outdoor Garmin Montana 700 in prove pratiche e aiuta a decidere quale sia quella giusta.
  • Google AI ha recentemente lanciato (en) > it il set di strumenti open-source basato su browser “rǝ”, che è stato creato per consentire l’esplorazione delle transizioni delle città dal 1800 al 2000 virtualmente in una visione tridimensionale.
  • Jonathan Amos, un corrispondente della BBC Science Correspondent, riferisce (en) > it del finanziamento della Norvegia per le mappe satellitari delle foreste tropicali del mondo.
  • Seán Lynch informa (en) > it della sua decisione di rendere open source OpenLitterMap, ora disponibile con licenza GPL-v3.0.
  • David Hambling di BBC Future chiede (en) > it cosa farebbe il mondo senza il GPS.
  • L’Istituto Fraunhofer per l’ingegneria industriale (FhG-IAO) offre (de) come risultato del Communal Innovation Center (KIC@bw) (de) > it in un download full-text della linea guida orientata alla pratica “Communal Data for Future-Oriented Urban Development”, che ha lo scopo di fornire conoscenze di orientamento e mostrare campi di applicazione, opzioni di azione e possibilità di sviluppo. I dati generati dalla digitalizzazione amministrativa o dall’uso di offerte digitali negli spazi pubblici possono fornire ai comuni un potenziale per migliorare la qualità della vita, ridurre la quantità di risorse utilizzate, tagliare i costi, migliorare i servizi ai cittadini o rendere più efficienti i processi amministrativi, e quindi dare un contributo significativo allo sviluppo comunale.

Prossimi eventi

Dove Cosa Quando Nazione
Bratislava Meeting Missing Maps CZ & SK [1] 2020-10-31 slovakia
Londra Missing Maps London Mapathon 2020-11-03 united kingdom
Stoccarda Stuttgarter Stammtisch (online) 2020-11-04 germany
Bochum Bochum OSM-Stammtisch (Online) [2] 2020-11-05 germany
Dresda Dresdner OSM-Stammtisch 2020-11-05 germany
Online State of the Map Japan 2020 Online 2020-11-07 japan
Taipei OSM x Wikidata #22 2020-11-09 taiwan
Salt Lake City / Virtual OpenStreetMap Utah Map Night 2020-11-10 united states
Monaco di Baviera Münchner Stammtisch 2020-11-11 germany
Zurigo 123. OSM Meetup Zurich 2020-11-11 switzerland
Berlino 149. Berlin-Brandenburg Stammtisch (Online) 2020-11-12 germany
Online 2020 Pista ng Mapa 2020-11-13-2020-11-27 philippines
Aeroporto di Colonia-Bonn 133. Bonner OSM-Stammtisch (Online) 2020-11-17 germany
Luneburgo Lüneburger Mappertreffen 2020-11-17 germany
Berlino OSM-Verkehrswende #17 (Online) 2020-11-17 germany
Colonia Köln Stammtisch ONLINE 2020-11-18 germany
Online FOSS4G SotM Oceania 2020 2020-11-20 oceania

Nota: Se vorresti vedere qui elencato il tuo evento, per favore inseriscilo nel calendario. Solo i dati che sono lì inseriti appariranno nel notiziario. Per favore controlla il tuo evento nella nostra anteprima pubblica e correggilo, dove appropriato..

Questa Notiziario Settimanale OSM è stato prodotto da AnisKoutsi, LorenzoStucchi, Nakaner, Nordpfeil, NunoMASAzevedo, Rogehm, TheSwavu, alesarrett, derFred.

One thought on “Notiziario Settimanale OSM 536

Comments are closed.