Notiziario Settimanale OSM 552

09/02/2021-15/02/2021

lead picture

Sabato 20 febbraio 2021 99.615.975 gruppi di modifiche – si prevede il numero 100.000.000 questa settimana 1 | © OSM in Realtime by James Westman | map data © OpenStreetMap contributors

Chi siamo

  • Abbiamo già segnalato l’imminente avvicinamento del changeset 100.000.000 su OpenStreetMap, attualmente previsto per il 26 febbraio. Inoltre, segnaliamo nuovamente lo strumento di James Westman e una nuova proiezione a cura dedegli utenti. Il fortunato utente che caricherà questo changeset dovrà contattarci entro e non oltre il 1º marzo con la parola chiave “OSM100M-CS”. Verrà contattato prima tramite la messaggistica OSM e gli verranno inviati gli indirizzi di contatto. Se vorrà rispondere ad una breve intervista (10 domande), i redattori lo includeranno nel weeklyOSM #554. In ogni caso, potrebbe ricevere un premio (nessuna garanzia):Il premio: in collaborazione con GEOFABRIK una stampa di OSM, nello stile di base Carto, di una sezione preferibilmente piccola, determinata dal vincitore, su carta 130gr. in formato “Super A0” a 15035×10559 pixel, circa 1,20×0,91m di dimensione. La carta sarà inviata gratuitamente. Chiediamo la vostra comprensione per limitare le spese di spedizione entro i 25€. La mappa può anche essere inviata come un rotolo. Un esempio per il ritaglio della mappa. Chiariremo i dettagli internamente. Auguriamo ogni successo ai volonterosi mappatori.

Progetti di mappatura

  • Said Turksever twitta sul completamento di una campagna di MapRoulette per garantire che tutti i luoghi non mappati in Turchia siano accessibili su strada (come abbiamo riportato).

Mappatura

  • Florian Lohoff segnala (de) > it sul forum tedesco, un task di MapRoulette che ritagga le piste degli aeroporti, le vie di rullaggio e i piazzali mappati come aree da aeroway a area:aeroway. Questo causa la scomparsa dell’elemento da molti render.
  • L’utente Clay_c riflette (en) > it sul dilemma delle stazioni della metropolitana, se siano da considerare come edifici o no. C’è molto di più nel post del suo diario: quali tag hanno usato altrove i mappatori, dimostrazione di tag interni e alcuni diagrammi accurati.
  • La compagniai ride-share Lyft ha un blog (en) > it su ciò che vede come i benefici dell’uso di OpenStreetMap.
  • Martijn van Exel ha pubblicato un video tutorial su un metodo divertente ed efficace per sistemare sistematicamente le vecchie strade di importazione TIGER negli USA.
  • L’utente mahdi1234 ha pubblicato un breve articolo (en) > it su come usare Git(Hub) come un modo per mettere in cache le query di Overpass per servire i dati a uMap.
  • Vengono richiesti commenti sulle seguenti proposte:
    • cycleway:doorzone=* (en) > it per indicare che un tratto di pista ciclabile espone un ciclista al rischio di dooring (en) > it (collisione con la porta aperta di un veicolo a motore).
    • post_partner=* (en) > it per segnalare la disponibilità di servizi postali in luoghi diversi dagli uffici postali.
    • type=traffic_signals_set (en) > it un nuovo tipo di relazione per raggruppare i dispositivi semaforici corrispondenti a una singola intersezione.
    • emergency=lifeguard (en) > it formalizzare l’uso del tag esistente per il luogo permanente, o semipermanente, in cui un bagnino sarà in servizio. Vengono anche proposti valori per la chiave lifeguard=* al fine di descrivere ulteriormente dove si può trovare un bagnino.
  • Sono in corso le votazioni per le seguenti proposte:
    • historic=ogham_stone (en) > it una seconda votazione su un metodo per taggare una pietra con una scritta Ogham su di essa (fino a domenica 28 febbraio).
    • basin=evaporation (en) > it per la mappatura di un bacino utilizzato per l’evaporazione dell’acqua (fino a martedì 2 marzo).
    • Compartimenti forestali (en) > it, che mira a standardizzare la mappatura delle aree di gestione forestale (silvicoltura) (fino a martedì 2 marzo).
  • Le votazioni sono concluse per le seguenti proposte:

Comunità

  • Le elezioni (en) > it del direttivo del 2021 per OpenStreetMap US hanno avuto come risultato che quattro membri del direttivo sono rimasti al loro posto. Il nuovo membro è Diane Fritz, che succede ad Alyssa Wright, un membro del direttivo di lunga data che si è ritirato dal ruolo quest’anno.
  • Rory McCann, membro del direttivo dell’OSMF, ha riassunto (en)> it le attività relative all’OSM per dicembre.
  • Hackernews ha discusso (en) > it il sito OSM in tempo reale. Ai redattori di weeklyOSM è piaciuto particolarmente questo commento.
  • YouthMappers segna la Giornata delle donne nella scienza con un post sul blog sulla sua importanza.

Import

  • Sergio Quintero ha iniziato (en) > it un thread sulla mailing list delle importazioni sulle catene montuose spagnole. Questo ha scatenato un dibattito sulla verificabilità delle caratteristiche di OSM. L’importazione dipende dalla decisione della comunità spagnola, che è ancora in sospeso. Maggiori informazioni sulla fonte dei dati possono essere trovate sul wiki.

OpenStreetMap Foundation

  • Allan Mustard del consiglio dell’OSMF ha inviato un promemoria sul sondaggio comunitario OSM 2021, che si è chiuso il 14 febbraio, e un rapporto finale. L’elaborazione dei risultati è in corso, come da pagina dedicata al sondaggio.
  • Mikel Maron si scusa a nome del consiglio dell’OSMF per aver trascurato i conflitti d’interesse sulla concessione di microsussidi nel 2020. Sia Mikel che Joost Schouppe erano strettamente associati a beneficiari dei sussidi.

Notizie sui Local Chapters

  • Da aprile 2019, Healthsites.io, in collaborazione con Cartong, Géomatica e la comunità OpenStreetMap Senegal, ha lanciato una serie di attività per mappare le strutture sanitarie in Senegal. Questo blog post (en) > it presenta le attività di mappatura in Senegal e i risultati.

OSM e l’azione umanitaria

  • L’Humanitarian OpenStreetMap Team organizza (en) > it un webinar il prossimo venerdì 26 febbraio dal titolo “Colonialism in Open Data and Mapping”. Con questo webinar, si vuole esaminare e discutere l’equilibrio della comunità contro l’informazione digitale, la decolonizzazione dei dati aperti e la mappatura aperta, e la rappresentazione e il potere nella mappatura umanitaria, tra gli altri.
  • Pete Masters aka pedrito riferisce (en) > it del progetto quinquennale di HOT in Tanzania.
  • Come seguito del suo ultimo diario, RebeccaF condivide (en) > it altre riflessioni sui principi e lo scopo alla base della nuova struttura di hub regionale che HOT sta definendo, e ne continua il dialogo e l’evoluzione.

Software

  • Il software OSM Inspector di Geofabrik, che da un po’ di tempo ha una vista per i percorsi dei trasporti pubblici (versione 2), ha implementato una nuova regola di convalidazione per le posizioni delle fermate. Ora controlla se la posizione della fermata è sul percorso e se le posizioni delle fermate di un percorso sono ordinate.
  • Pieter Fiers (utente ubipo) ha preso in carico l’app OSMfocus e l’ha rilanciata come OSMfocus Reborn sia su Google Play che su F-Droid. OSMfocus Reborn visualizza i dettagli dal database OSM per gli oggetti vicini in modo che possano essere confrontati con le osservazioni sul posto.

Programmazione

  • La scadenza per le domande di organizzazione per Google Summer of Code è vicina. Sarah Hoffman (utente lonvia) chiede, nella dev mailing list, idee di progetti da aggiungere al wiki. OpenStreetMap ha partecipato al Summer of Code dal 2008, anche se indirettamente nel 2014.
  • Tor Hovland ha iniziato (en) > it una serie di post sul processo di sviluppo di una web app per modificare i dati di OpenStreetMap usando il linguaggio Rust.

Lo sapevi che…

  • … esiste geocode.xyz di Ervin Ruci, che permette la geocodifica gratuita in batch in quantità limitate?
  • … per la chiave traffic_calming=* nella wiki puoi trovare tutte le varianti illustrate con foto?
  • … esiste Peakfinder che genera un panorama digitale a 360 gradi dai dati SRTM di molti luoghi del mondo. I nomi delle cime delle montagne provengono principalmente da OpenStreetMap. Confronta, per esempio, questo panorama fotografico dalla cima del Monte Tamaro, Ticino, Svizzera con quello generato.
  • … che non ci si può sempre fidare (en) > it della competenza di coloro che installano la segnaletica stradale? Questo è particolarmente vero quando gli installatori non parlano (en) > it una delle lingue del cartello.
  • … esiste il thread (de) > it con le aggiunte e gli aggiornamenti regolari della watchlist del software (Menue in tedesco, inglese e francese) di Wambacher nel forum tedesco? Qui si impara molto sui rilasci di quasi tutti i software OSM.
  • … esiste OpenStreetMap Help, un forum di domande e risposte nello stile di StackExchange.

OSM nei media

  • Il quotidiano online Regiotrends riferisce (de) > it delle nuove mappe della regione transfrontaliera Strasburgo-Ortenau prodotte dal progetto KartoDistrict (de) > it.
  • GIS Lounge scrive (en) > it dell’ “effetto spettatore” sui siti che utilizzano informazioni geografiche volontarie (VGI) come Waze e OpenStreetMap, sulla base di un documento accademico (en) > it di ricercatori del Michigan. Questo effetto si verifica quando le persone sono consapevoli che altri stanno già contribuendo, e quindi sono meno propensi a contribuire loro stessi. Il lavoro suggerisce che l’uso di interventi mirati potrebbe alleviare il problema.

Altre cose “geo”

  • Paul Digney, presidente della SSSI (l’organizzazione professionale australiana dei topografi) ha riflettuto (en) > it sugli eventi dell’ultimo anno nel mondo geospaziale australiano. I punti salienti includono le due mapathon che la SSSI ha condotto dopo gli incendi australiani del 2020, la prima per mappare le infrastrutture bruciate in sette diverse aree di progetto colpite dagli incendi e una seconda che si è concentrata sulla mappatura per la preparazione agli incendi (ne abbiamo parlato in un’edizione precedente).
  • Molly Burhans, cartografa, ambientalista e cattolica, sta lavorando per convincere (en) > it la Chiesa cattolica a mappare le sue proprietà per permettere una migliore gestione alla luce del cambiamento climatico.

Prossimi eventi

WhereWhatOnlineWhenCountry
YouthMappers + MapBeks: OSM Workshop and Mapathon osmcalpic2021-02-20
Department of Geography Brown Bag/PGS Lecture: Participatory Mapping of LGBT Experiences and Safe Spaces osmcalpic2021-02-20
Missing Maps American Red Cross Aviano AB Airmen & Soldiers Mapathon osmcalpic2021-02-21
OpenStreetMap Hungary Workshop: Buszútvonalak hozzáadása szakszerűen / Adding bus routes, OSMF stats osmcalpic2021-02-22
Adding bus routes, OSMF stats (online, Hungarian) osmcalpic