Notiziario Settimanale OSM 513

12/05/2020-18/05/2020

lead picture

Seguire le modifiche con magOSM 1 | © Magellium, OpenLayers | map data © OpenStreetMap contributors

Mappatura

  • Le immagini di Mapillary sono state usate dalla comunità ucraina per mappare oltre un migliaio di dossi stradali a Kiev.
  • Su Twitter muramoto ha pubblicato una schermata di tool che visualizza i POI di OSM e Wikipedia su immagini Mapillary. Inoltre punta a creare un altro tool che permette il calcolo dell’angolo e della distanza anche sulla base di Mapillary e di una mappa di base OSM. È possibile utilizzare i due valori per determinare l’altezza con la calcolatrice online integrata. I file di progetto sono disponibili su GitHub.
  • Pascal Neis attira l’attenzione sull’alta percentuale di mappatori pagati. Indica in particolare l’India, dove 8 dei 10 migliori mappatori lavorano per Facebook.
  • Ty S vuole marcare (en) (traduzione automatica) le aree pericolose con i cani e ha creato una proposta (en) (traduzione automatica)per il tag dog_warning=*.
  • L’utente SteveA voleva usare (en) (traduzione automatica) boundary=administrative per una serie di enti governativi locali del Connecticut. Questo ha portato a lunghe e coinvolgenti discussioni sia sulle mailing list talk-us sia su tagging (en) (traduzione automatica) su cosa si qualifica come confine amministrativo.
  • Bob Gambrel chiede (en) (traduzione automatica) sulla mailing list talk-us consigli sulla mappatura dei percorsi per motoslitte.
  • NetWormKido invita (ru) (traduzione automatica) tutti ad aderire alla sua iniziativa di disegnare strade per i villaggi del Distretto Federale di Privolzhskiy in Russia, che attualmente non sono collegati in OSM con il resto del mondo. Nel task su MapRoulette.
  • L’utente b-unicycling è interessato ai nomi dei campi in Irlanda. Come parte di un’attività della società archeologica locale a Kilkenny hanno raccolto (en) (traduzione automatica) nomi di campo usando Field Papers. Hanno anche pubblicato (en) (traduzione automatica) una umap che mostra tutti i luoghi esistenti in Irlanda dove i nomi dei singoli campi sono stati aggiunti a OSM.

Comunità

  • L’utente russo fr1 ha condotto (ru) (traduzione automatica) un esperimento. Ha registrato contemporaneamente una traccia GPS con un smartphone normale e con uno di nuova generazione che utilizza un ricevitore GPS a doppia frequenza.
  • Il podcast Nodes and Ways ha pubblicato il suo 3^terzo episodio. Questa volta con l’ospite Ciarán Staunton, che parla della mappatura in Irlanda, in particolare della campagna #osmIRL_buildings (en) (traduzione automatica).
  • La pandemia di Covid-19 ha costretto l’umanità a prendere una pausa nelle sue attività. L’Università della Costa Azzurra in collaborazione con CartONG invita (fr) (traduzione automatica) gli abitanti del pianeta ad alimentare una mappa dei fenomeni naturali e delle azioni di solidarietà che sono emerse. Per ricordare anche il meglio. È nato il progetto Mappa aperta della pausa globale. Aggiungici una foto!
  • Rovastar ha fatto notare (en) (traduzione automatica) che il 12 maggio il numero di mappatori giornalieri ha raggiunto un nuovo picco di 6999. La barriera dei 7000 è stata infranta due giorni dopo da un altro record di 7209.
  • Sergey Astahov rifletteva (ru) (traduzione automatica) nel suo diario sui ricevitori GPS, sul movimento delle placche litosferiche e come questo influisca in OSM.
  • OSM Kosova in collaborazione con FLOSSK ha organizzato negli ultimi due mesi una serie di workshop virtuali su OpenStreetMap e Wikidata con gli studenti delle scuole superiori locali. Gli studenti sono stati introdotti ai progetti e hanno imparato come modificarli correttamente.
  • Valeriy Trubin continua la sua serie di interviste con OSMers. Questa volta ha parlato con Dmitry Lebedev (ru) (traduzione automatica) sull’uso di OSM per ricerche e con Darafei Praliaskouski (ru) (traduzione automatica) sul lavoro della OSM Foundation.

OpenStreetMap Foundation

  • Christoph Hormann (imagico) fornisce (en) (traduzione automatica) una panoramica statistica delle applicazioni per il programma di microgrants della OSMF.

Eventi

  • Quest’anno si terrà (de) (traduzione automatica) virtualmente l’AGIT, una conferenza annuale e fiera austriaca sulla geo-informazione dal 6 luglio al 10 luglio 2020. È ancora da considerare la presenza di OSM e OSGeo.
  • Il consiglio transatlantico dei Boy Scouts d’America ha organizzato la Virtual Mapathon Challenge (en) (traduzione automatica), una sfida di mappatura di cinque giorni. Ciò ha consentito ai Sea Scouts di raggiungere i requisiti di servizio alla comunità completando dei task nel HOT Tasking Manager.
  • Gli eventi Geomob organizzati da OpenCage e Mappery si sono finora svolti a Londra, Monaco e Barcellona. Dall’inizio del lockdown per il corona virus, le conferenze, che hanno sempre uno sfondo geografico, si sono svolte online. Relatori commerciali e non commerciali, open source e closed source riferiscono sul loro lavoro. La prossima conferenza online avrà luogo (en) (traduzione automatica) il 10 giugno. Tutti sono invitati a partecipare, ma chiunque sia interessato a partecipare deve iscriversi per la newsletter mensile.

Mappe

  • Julien Minet introduce OpenArdenneMap, uno stile cartoCSS ottimizzato per diverse scale di mappe topografiche. Lo stile è disponibile su github.
  • Il rilascio del flex backend per osm2pgsql da parte di di Jochen Topf è stato discusso (en) (traduzione automatica) da Adrien Pavie, ed in maniera specifica (en) (traduzione automatica) da Styxman per la gestione delle linee di autobus.
  • L’Università di Heidelberg smette (en) (traduzione automatica) di gestire il suo tile server Mapsurfer.NET a causa di difficoltà organizzative.

switch2OSM

  • Il portale turistico (ru) della Repubblica di Mordovia (regione della Russia) utilizza OSM come mappa di base. Purtroppo il sito non specifica l’attribuzione in modo corretto
  • Un team di urbanisti russi ha avviato un progetto GIS (ru) (traduzione automatica) pubblico sull’analisi dei percorsi del trasporto pubblico, finora limitato a Mosca, usando OSM come base del loro progetto. Al momento stanno anche raccogliendo (ru) (traduzione automatica) fondi per l’ulteriore sviluppo del progetto.

Software

  • [1] La azienda francese Magellium annuncia (fr) (traduzione automatica) su talk-Fr un nuovo portale web “Tracking changes” per il progetto magOSM. Sono disponibili una ventina di tematiche sulla Francia metropolitana per gli ultimi 30 giorni. Per il lato database, viene utilizzato PGSQL triggers su tabelle osm2pgsql per rilevare e memorizzare i cambiamenti prima di analizzarli. Il source code è pubblicato sotto licenza libera.
  • Abbiamo scritto in precedenza sul programma open source OpenDroneMap di come può essere utilizzato per assemblare ortofoto. Questo articolo spiega (ru) (traduzione automatica) come utilizzare questa applicazione.

Programmazione

  • In un blogpost Mikel Maron, leader della Community team di Mapbox, co-fondatore di HOT e membro di direttivo di OSMF, ha pubblicato (en) (traduzione automatica) un’intervista con lo sviluppatore del Tasking Manager, Felix Delattre, sui dettagli tecnici e sulle altre informazioni della nuova versione dello strumento ampiamente utilizzato di HOT.
  • A marzo Paul Norman ha riferito (en) (traduzione automatica) agli sviluppatori di QGIS che una particolare caratteristica (XYZ tile backgrounds) consuma molte più tile del necessario. Ora QGIS rappresenta il 5% di tutte le richieste di tile sui principali server OSM. Lo sviluppatore di QGIS elpaso ha ora presentato una pull request con una correzione che dovrebbe essere inclusa nell’imminente rilascio di QGIS 3.14. Il fix fornisce anche le patch di backport per due versioni precedenti: 3.10 e 3.12
  • OpenMapTIles fornisce (en) (traduzione automatica) un aggiornamento sui recenti sviluppi (con il titolo leggermente fuorviante “The Future of OpenMapTiles Project”) del loro software stack. Un cambiamento significativo è l’abbandono dell’uso di MapnikVT per passare alla funzione nativa PostGIS ST_AsMVT che semplifica lo stack e dovrebbe essere più performante. Ora eseguono anche test di integrazione continui sull’output dei tile dopo ogni cambio di codice è integrato.

Rilasci

  • I traduttori dall’America Latina hanno prodotto una versione spagnola (es) (traduzione automatica) di “Mapping routes”, una documentazione dell’Associazione Trufi su come mappare le linee di autobus informali.
  • HeiGIT, il GIScience Research Group dell’Università di Heidelberg, ha annunciato (en) (traduzione automatica) il rilascio della versione 1.0 della sua API per la piattaforma di analisi della storia di OpenStreetMap chiamata ohsome (en) (traduzione automatica). Il progetto ohsome mira a rendere più facilmente accessibile la storia completa delle modifiche su OSM.
  • Trail Router, un servizio che aiuta gli utenti a trovare nuovi percorsi per correre, ha migliorato una sua caratteristica per evitare le colline. Un articolo descrive (en) (traduzione automatica) in dettaglio le modifiche apportate per migliorare la sensibilità dell’opzione e la nuova possibilità di inserire la funzione per evitare le colline quando vengono visualizzati più suggerimenti.
  • Martijn van Exel ha corretto la sua mappa chiamata OSM Then And Now, che confronta OSM all’inizio di ottobre 2007 con oggi.

Lo sapevi che…

  • … come mappare i marcatori permanenti dei percorsi di orienteering? Una conversazione su Twitter tra Gregory Marler e Ollie O’Brien, praticante dell’orienteering e maintainer di OpenOrienteering Map, fornisce alcuni suggerimenti utili.

OSM nei media

  • Il giornale on-line New Indian Express riporta (en) (traduzione automatica) come oltre un migliaio di studenti volontari si sono aggiunti a OpenStreetMap attraverso l’iniziativa Mapathon Keralam della Missione IT dello Stato del Kerala.

Altre cose “geo”

  • Nel piccolo paese di Quiliano (nord Italia) la polizia locale ha dovuto installare dei cartelli stradali per avvertire i camionisti di non seguire le istruzioni di percorso provenienti da Google Maps, perché spesso i camion si bloccano o causano congestione del traffico nelle strade più strette.
  • Le richieste di libertà di informazione hanno rivelato la terminologia ufficiale (en) (traduzione automatica) di molte parti delle fermate degli autobus a Londra. Tim Dunn riassume visiualmente su Twitter i punti chiave.
  • Peter Rushforth informa (en) (traduzione automatica) sulla riapertura del bando di concorso o delle presentazioni per il workshop online W3C – OGC sulla standardizzazione delle mappe. L’evento è previsto per la settimana 21 settembre – 2 ottobre 2020 e si terrà in una struttura che consente la partecipazione globale.
  • Il sito IanVisits presenta (en) (traduzione automatica) un articolo di una mappa di alberi a Londra. La mappa TreeTalk vi aiuta a rispondere alla domanda che specie di albero avete appena passato.
  • Il Guardian ha intervistato (en) (traduzione automatica) il grafico slovacco Martin Vargic che ha creato delle belle mappe fittizie tra cui “Britannia Under the Waves(en) (traduzione automatica), “Map of Literature(en) (traduzione automatica), “Map of Festivals(en) (traduzione automatica) o “Map of common Foods(en) (traduzione automatica).
  • Il Guardian presenta (en) (traduzione automatica) cinque delle migliori applicazioni cartografiche online.
  • Ride with gps annuncia (en) (traduzione automatica) che Garmin ha sviluppato Varia, il primo radar per biciclette con vista posteriore e un sistema di luci intelligenti. Lo scopo è creare un ambiente ciclistico più sicuro, avvisando i ciclisti dei veicoli che si avvicinano da dietro, e avvisando anche i veicoli in avvicinamento di un ciclista che si trova davanti. Gli utenti di Ride with gps hanno ora la possibilità di collegare queste unità Garmin con la loro applicazione Ride with GPS.
  • L’operatore telefonico russo Beeline ha lanciato (ru) (traduzione automatica) una geo-piattaforma “Save the bees“. Con questa piattaforma vogliono far conoscere i proprietari dei campi e gli apicoltori in modo da potersi scambiare informazioni, il che contribuirebbe a prevenire la morte delle api a causa delle sostanze chimiche utilizzate nei campi.
  • Più di tremila nuove stazioni di servizio sono state aggiunte (ru) (traduzione automatica) alla Yandex.Zapravki, un servizio che permette di pagare la benzina senza lasciare l’auto.

Prossimi Eventi

Dove Cosa Quando Nazione
Düsseldorf Düsseldorfer OSM-Stammtisch 2020-05-27 germany
Biella Incontro mensile 2020-05-30 italy
Londra Missing Maps ONLINE London Mapathon 2020-06-02 united kingdom
Stoccarda Stuttgarter Stammtisch 2020-06-03 germany
Arlon Atelier ouvert OpenStreetMap 2020-06-03 belgium
Rennes Réunion mensuelle 2020-06-08 france
Taipei OSM x Wikidata #17 2020-06-08 taiwan
Lione Rencontre mensuelle 2020-06-09 france
Monaco di Baviera Münchner Treffen 2020-06-11 germany
Zurigo 117. OSM Meetup Zurich 2020-06-11 switzerland
Berlino 144. Berlin-Brandenburg Stammtisch 2020-06-12 germany
Città del Capo HOT Summit 2020-07-01-2020-07-02 south africa
Kandy 2020 State of the Map Asia 2020-10-31-2020-11-01 Sri Lanka

Nota: Se vorresti vedere qui elencato il tuo evento, per favore inseriscilo nel calendario. Solo i dati che sono lì inseriti appariranno nel notiziario. Per favore controlla il tuo evento nella nostra anteprima pubblica e correggilo, dove appropriato..

Questa Notiziario Settimanale OSM è stato prodotto da AnisKoutsi, LorenzoStucchi, Rogehm, SK53, Silka123, SunCobalt, TheSwavu, derFred, sabas88.

Navigation